Un amico sul ponte

Questo cagnolone di nome Cody è un amico dela mama e del pepeus. Eso non lo mai conosciuto, io, perchè abbita molto lontano, in Califorgnia. La mama e il pepeus lo conoscevano perchè sono andati a casa sua e lui era un cane molto simpatico, afetuoso. Era il 2005 e lui era già vechio. Gli amici dela mama e del papi ogni tanto ci racontavano di lui, dele sue pasegiate e dele ronfate sul divano.
Abiamo saputo che è morto in questi giorni. Cody, ci dispiace che se veniamo ancora non ci sarai più, ma sicuramente sarai in sul ponte insieme a tanti altri animaleti. Ciao Cody! Ti volliamo bene!
Share

Piove, piove, la gatta non si muove…

Qualche ano fa il nono mi ha fato questa cucia. L’abiamo mesa fuori perchè così in caso di piogia o bruto tempo mi poso rifugiare lì se la mama e il papi non sono a casa. Di solito, però, non la uso tanto. Nemeno i gati del vicinato la usano. Però cappita che mi meto dentro e la mama alora si fa quatro risate perchè dice che sembro una povera gata.
Prendi ogi…. piove a diroto. Il tempo fa schifo, ma io stare in casa mi noio e divento super-nerviosa, non so cosa fare, non vollio giocare, mangio in continuasione e facio i dispeti ala mama. Morale dela favvola, speso quando che piove mi meto sul tapetino a guardare la natura nel suo splendiore, con le goce che baniano le follie degli alberi, il rumore dela piogia che bate sui teti…. Sono una poetesa!
Ma ogi non era posibbile: piove di traverso, porca miseriacia! Alora ho deciso: vado in del mio “scialé”, mi meto dentro così non mi banio e nelo steso tempo sento il fresco e non sono noiata in casa.
Ma sapete qual è il colmo???? Che dopo un po’ è arivato Miro e si è ficato dentro con me! La mama e il papi non credevano ai loro ochi, che eravamo dentro insieme sensa che io ringhiasi! Io dietro e lui cocolato davanti a me! Pecato che la mama è corsa a prendere la machina dele foto, ma eso è scapato in casa. Che stuppido, stava qui che almeno voi ci credevate che non sono poi così cativa!!!
Share

Vi presentiamo un amico

Questo in dela foto è un amico, mica nostro, ma dela mama. Primo, perchè io non ho amici e non vollio averne!, secondo perchè non lo mai nemeno visto e alora che amico è?
E’ un amico dela mama, si chiama Romeo e ha compiuto ogi due mesi. Alora auguri Romeo! Eso ha una mama tuta nera, ma eso è griggio e tigrato. In dela foto era molto picolo, ma adeso è più grande e non a più li ochi blu come Pol Niuman, eh!
Sono sicura che se il perditopi lo vede si fa subbito amico: lui è uno che vai dacordo con tuti, mica è seletivo come me. D’altronde, sono una di clase, io. Ma alora…. faciamoci tuti li auguri di due mesi a Romeo! Auguri mergneu, Romeo! Cerca di diventare un bravo gato, no come qualcheduno che conosco io…… ci siamo capiti?
Share

Mi son preso due umani

Questa cosa la devo proprio dirla: non è come TUTI credono che la mama e il pepeus hano preso un secondo gatoooo! Sono IO, Casimiro in persona, che ho preso due umani! Loro non hano ancora capito che sono miei, miei, miei! Comunque, comando io e questo mi basta. Volevo racontare del mio amico Chico (la mama lo chiama così!) che eso noi credevamo che era abitante qui di fianco mentre invece è un randaggio. Atensione: un randaggio fortunato perchè è finito dala mama di Picasso la quale ama i gati soppra ogni cosa e alora lo sfama e lo cura. Chico è un gato cocolone, cerca sempre di infilarsi in casa nostra per scrocare la papa. La mama ci mete fuori i nostri avansi e eso li mangia, come no! Eso ariva di matina e sta con me tuto il giorno: infati siamo diventati “amici per la peliccia”, come diciamo noi gati. Al inisio ciavevo paura, ma dopo ho visto che è un bravo gato, alora ho inissiato a corerci dietro, a farci gli aguati e lui stava lì. Adeso praticamente trascoriamo tanto tempo insieme: andiamo a cacia la sera, dormiamo insieme nel giardino durante il giorno e, se riesco, lo facio entrare in casa mia. Pecato che poi la mama e il pepeus ci dicono di uscire… Ma comunque lo fano uscire di casa per non farlo diventare tropo abbituato, però lo cocolano anche loro, infati lui è sempre qui! E’ proprio il mio amico e la mama ha deto che siamo una bela coppia di cucussi!

La Trudi, manco farlo posta, si pone nerviosa se lo vede. Esa non gradisce la compagnia di nesuno: ufi! Però, cuando che mi incontra di fuori è pure più simpatica di prima… Dormiamo vicini senza che mi sofi. Beh, mi tolera…. non mi ama!
Ecoci qua mentre che riposiamo nela calura!
Buona note!
Share

Pappa sì, pappa no

Adeso…. ogni tanto sucede che la mama si fa prendere dele manie di risparmio e compra dele scatolete di grande dimensione. Dice che costano meno che quele picole. Va bene! Però poi me mi fano schifo e non le mangio, non le mangio, non le mangio! Uè, sarà anche la stesa papa, ma me nela scatoleta grande non mi piace.
E il perditopi fa la stesa cosa di me: mi coppia, quelo!
Idem con patate per le marche esottiche che la mama ogni tanto vuol provare…. Ma chiedimelo prima, no? Cosa crompi la roba che poi me mi fa schifo e non la mangio, non la mangio, non la mangio!
Poi mi pongo nerviosa. Poi per rilasarmi mi toca sedermi sui libri e meditare contro il muro del pianto, per sbolirmi. Ufi d’un ufi!
Comunque: no al Kit&Kat 400 grami. No al Miglior Gatto 400 grami. E ricordatelo la prosima volta che fai la spesa, eh?
Share