Casalinga perfetta

Uff, ieri e ogi piove a diroto. Che noia, che barba, cosa si può fare in casa? E’ noioso stare chiusi dentro, ma io sono una che non si deprime afatto. La Trudi ha dovuto noiosare per un bel po’ prima di convincersi che doveva andare in del letone a fare la nana, il Miro ha smiagolato tuta matina ed era un continuo esci e rientra tuto baniato, ma finalmente si è quietato anche lui. Io, invece, facio di necesità virtù! Son mica un’oca, io! Inansitutto, mi piace stare in casa in del caldo, seconda cosa c’è tante meravillie anche in casa! Prima cosa cè la lavatrice che funsiona ed è fantastica di guardare: tuti i vestiti che girano, la schiuma, i rumori che fa. Uno spetacolo fantastico, tuto gratis, ne’? Poi, la mama fa le sue facende e io la aiuto.

Sì, perché cosa farebe la mama se non ci sarebbi io a dirci che i vestiti delo stendino sono asciutti? Io controlo prima che sono asciutti e poi li tiro giù, così la mama capisce che vano ritirati in del armadio. Cerco di dare una mano, insoma. Poi mi intereso anche di lavagio piatti: presempio prima la mama stava proprio lavando i piati e io mi sono piassata lì a controlare come che si fa. Il lavandino schiumoso è belissimo, ma mi piace ancora di più il rumore del acqua quando che la mama tollie il tappo “glu-glu-glu glooooo”. Che fascino! Si lava, si sciacqua e si mete via. Mi concilia il sonno, tuta questa atività da casalinga perfeta. E infati… e infati… Adeso mi facio una bela penichella e saluti a tuti! Quando che ci vuole, ci vuole!
Share
Aggiungi ai preferiti : Permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *