Che spavento!

Ragasi, che aventura e che spavento ieri sera! Dovete sapere che io tute le sere verso le 6 – 6 e mezza devo uscire a fare un gireto e ciò l’apuntamento col Tigro. Anche ieri sera sono andata, mentre la Trudi e il Miro erano in casa da bravi. Viene l’ora di cena, esi mangiano e la mama si stupisce che io non rivo. La mama e il pepeus pensavano che non ciavevo fame, dato che di solito sono la prima a miaggolare per la papa!!! Alora ano mangiato tranquili. Verso le 8 la mama inisia a stupirsi che non arivo e alora si faccia ala finestra e mi chiama. E io dovero? Dovero? La mama sente una voce posente di soto la casa, una voce che fa “Mieuuu, miaeuuu, miaeuuu, miaeuuu” e subito alerta il pepeus con tanto di pila. Insoma, per dirvela tuta io o voluto fare la esploratora e mi sono recata in dei garage. Dopo è rivata la vicina di casa la cuale a meso via la sua machina e a chiuso il garage, questo che saran state le sete. Morale dela favola mi son trovata di soto da sola, al buio e con una fame bestiale. Chiusa dentro! Alora o inissiato a urlare e sopratuto cuando o sentito la voce dela mama ci ho risposto a pieni polmoni! Per fortuna il garage non era chiuso a chiave e apena che il pepeus mi a aprito sono corsa fuori, o fato il giro dela casa per non sballiarmi e mi sono precipitata dala mama che mi a riempita di baci e di papa. Ma non è che son traumatisata, dai. Non ciò nemeno paura. Insoma, la preocupasione che avevo era di saltare la cena e di stare al fredo, per il resto sono una temerarria, io, cosa credete?
Ogi però non sono uscita che pioveva! Mellio non rischiare tropo, va. Buonanote a tuti! Vado a lecare il Miro e vi lascio con un interogativo: cosa rapresenta il numero 3,4???
Share
Aggiungi ai preferiti : Permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *