Siamo stati malati

Ufi d’un ufiiiii! Non è giusto! Io e il Miro siamo stati malati. La mama era tuta impeniata dopo che è tornata dela Merica e noi non stavamo bene. Cori del veterinario, fai l’esame dela caca, fai la visita e via dicendo. Fato sta che io ciavevo i vermi e il Miro ciaveva il rafredore, perciò abiamo dovuto esere curati, stare in casa, ecetera checetera. Io sopratuto avevo dei picoli probblemini dela pancina… avete capito, no? Sensa che vi spiego tuta la storia dela mia caca mole, insoma!
Però in del fratempio uscivamo in del giardino e ci godevamo il sole.
Eco qui soto il Miracio che sta in bilico sul cavaletto!

La Trudi per ripica non sta fuori in del giardino, ma si mete in saloto a guardare fuori. Ecola qui altera come una principesa:

E poi cè anche il Gigio, il quale si sente a casa sua e si è fato becare dela mama belo spaparansato in dell’aiola. Ma si può? Questo qui tra un po’ ci capita in casa, ve lo dico io. E sì che io pena che lo vedo ci ringhio sempre, nè? Ma lui gnente… Insiste, si cocola in del prato e adeso si mete pure a pancia in l’aria. Che impertinensa, dico io!

Io non ci sono perché son sempre in giro a fare la strega e non cè verso di farmi una foto. Ma son sempre la stesa: bela, ansi… belissima! Cosa credevate?
Ciao dala Ginaaaaaaaaa!

Share
Aggiungi ai preferiti : Permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *